incidente 24.11.2016 II resize  incidente 24.11.2016 resize
Foto: Rinaldo Kümin

Un cielo grigio quello di giovedì 24 novembre 2016 quando nella notte si è compiuta una tragedia al Ponte del Diavolo di Castagnola. Una grossa vettura BMW Suv nera è piombata nel lago sfondando la ringhiera di protezione e due giovani vite di origini russe si sono spezzate. Lei 19 anni e lui 23, li abbiamo estratti dalla carcassa della vettura verso le ore 09.30 dopo lunghe operazioni di recupero dal lago tramite una grossa gru. L'allarme sganciato dal 144 ci è giunto alle ore  06.00 e siamo subito accorsi sul posto con un equipaggio pilota e sub sul natante Salva 32 e il capo intervento con il veicolo Salva 34.

 

 

corso sssl apnea2016 sito

Il 13 novembre 2016 si è concluso il corso di introduzione all’apnea organizzato dalla Società Svizzera di Salvataggio Sezione Lugano, seguito con successo e soddisfazione da 16 appassionati della disciplina, diretti dagli apneisti d’esperienza Alessandro Zaffaroni, Marco Alves e Graziano Besana.
 
I più sinceri complimenti ai partecipanti Irene Antonetto, Roberta Arnold, Loredana Bernasconi, Miriam Dell’Era, Silvia Fioravanti, Natasha Quadri, Francesca Savoldo, Sara Soncina, Ivan Bonfanti, Martino De Tomasi, Filippo Ferrari, Gioele Gariboldi, Stefano Morandi, Claudio Stamerra, Martino Valsangiacomo e Matteo Vidale.
 
Il Comitato
SSS Lugano
 
 

lago16 resize
Foto: Franco Zehfus

La Croce Verde di Lugano ha organizzato sabato 24 settembre 2016 una esercitazione sul lago Ceresio per fare conoscere le tecniche del soccorso in ambiente lacustre. Hanno partecipato i loro soccorritori del TecnoDim e volontari in formazione, nonché la Polizia Lacuale con le due imbarcazioni, i pompieri di Lugano con il loro natante e nove nostri membri con il Salva 32 e Salva 33. È stato approntato un posto medico avanzato (PMA) alle cave di Caprino, gli scenari erano diversi e l'impegno di tutti non è mancato, sia nel recupero dei pazienti, che nel loro trattamento.

A fine esercizio e dopo il debriefing tutti sono stati invitati a una mega grigliata alla cava, preparata e offerta dai militi della Croce Verde.